Oscuramento della pelle sulle gambe

Contenuto:

  1. Perché appare l'oscuramento della pelle sulle gambe
  2. Cosa causa l'oscuramento della pelle?

  3. Come faccio a sapere se ho l'oscuramento della pelle associato alle vene varicose?

  4. È possibile fermare il processo di oscuramento della pelle?

  5. Il risultato del trattamento dell'oscuramento della pelle degli arti inferiori nel nostro centro

  6. Domande frequenti sull'oscuramento della pelle delle gambe

Perché appare l'oscuramento della pelle sulle gambe

 

L'oscuramento della pelle (iperpigmentazione) degli arti inferiori con vene varicose è causato dall'accumulo di pigmento emosiderina nella pelle. Quest'ultimo è un prodotto di degradazione dell'emoglobina contenuta negli eritrociti. Il processo di iperpigmentazione è strettamente associato alla congestione venosa cronica a causa del deflusso alterato attraverso le vene varicose. Un cambiamento nel colore della pelle si verifica nelle ultime fasi delle vene varicose, che indica la durata del processo patologico. Inizialmente, il rossore causato dall'infiammazione è più comune. Mentre il sangue continua ad accumularsi sotto la pelle, la disgregazione dei globuli rossi fa progredire il danno cutaneo e la pelle diventa marrone o bruno-rossastro.

oscuramento della pelle con vene varicose (iperpigmentazione)

Sembra un oscuramento della pelle con vene varicose (iperpigmentazione)

 

Cosa causa l'oscuramento della pelle?

 

Le cause più comuni di oscuramento della pelle sono patologie venose e la causa più comune sono le vene varicose. L'oscuramento della pelle avviene in fasi successive, a cominciare dalla comparsa del reflusso venoso nelle vene varicose. Nel tempo, sempre più vene sono incluse nel processo patologico, che porta alla progressione della pigmentazione (oscuramento della pelle).

Come faccio a sapere se ho l'oscuramento della pelle associato alle vene varicose?

 

Un aumento patologico della pressione venosa nelle gambe dovuto alle vene varicose porta alla distruzione di alcune cellule del sangue e all'accumulo di pigmento nella pelle. Lo scolorimento della pelle si nota dapprima nell'area delle caviglie o nel terzo inferiore della parte inferiore della gamba.

Pigmentazione della pelle (oscuramento della pelle)

Pigmentazione della pelle (oscuramento della pelle)

 

La pigmentazione della pelle (oscuramento della pelle), senza un trattamento adeguato, progredisce, il colore cambia da rossastro a giallo-marrone o rossastro-marrone. Inoltre, la pelle può diventare dolorosa, dura e per consistenza e consistenza simile a una cicatrice. Questi cambiamenti indicano la transizione dei cambiamenti trofici allo stadio successivo, la lipodermatosclerosi. E la fase successiva dei disturbi trofici sarà un'ulcera trofica venosa. Queste metamorfosi possono richiedere anni o diversi mesi. È abbastanza semplice scoprire quali processi sono associati all'iperpigmentazione (oscuramento) della pelle. È sufficiente visitare un flebologo ed eseguire un esame ecografico duplex dei vasi venosi degli arti inferiori.

È possibile fermare il processo di oscuramento della pelle?

 

È possibile fermare la pigmentazione della pelle e, soprattutto, impedire che i disturbi trofici entrino in uno stadio ancora più grave. Ciò può essere ottenuto mediante un trattamento moderno delle vene varicose. E più tempestivo è tale trattamento, meno disturbi trofici dovranno essere affrontati. Specialisti esperti in un buon centro di flebologia della città aiuteranno non solo a curare l'oscuramento della pelle, ma anche a evitare lo sviluppo di ulteriori complicazioni.

Il risultato del trattamento dell'oscuramento della pelle degli arti inferiori nel nostro centro

 

Il risultato del trattamento laser dell'oscuramento della pelle dopo 3 mesi

Il risultato del trattamento laser dell'oscuramento della pelle dopo 3 mesi

 

Domande frequenti sull'oscuramento della pelle delle gambe

 

L'oscuramento della pelle può essere associato alle vene varicose delle gambe?

Sì, la causa più comune di scurimento della pelle (iperpigmentazione) sono le vene varicose. Questi cambiamenti si verificano a causa dell'accumulo di emosiderina (un prodotto di degradazione dell'emmaglobina) nella pelle e nel grasso sottocutaneo.

Perché l'oscuramento della pelle si verifica con le vene varicose?

L'oscuramento della pelle con le vene varicose si verifica a causa del ristagno prolungato del sangue venoso nelle parti distali degli arti inferiori. Uno dei risultati di questo ristagno sarà un'infiammazione cronica con sudorazione all'esterno dei vasi venosi degli eritrociti. Successivamente, l'emoglobina presente nella composizione di queste cellule fornirà la pigmentazione cutanea locale.

Oscuramento della pelle, come affrontarlo?

È possibile combattere efficacemente l'oscuramento della pelle con le vene varicose con l'aiuto di un trattamento tempestivo delle vene varicose stesse.

Come evitare la comparsa di scurimento della pelle?

L'iperpigmentazione (oscuramento della pelle) può essere evitata con l'aiuto di un trattamento efficace e la prevenzione delle vene varicose. Visite periodiche da un flebologo con ecografia duplex del letto venoso saranno il modo migliore per evitare possibili oscuramenti della pelle.

Come trattare l'oscuramento della pelle con vene varicose?

In ogni caso specifico, il trattamento delle vene varicose con iperpigmentazione (scurimento) della pelle sarà individuale in base alla scelta dei metodi e alla durata del processo di trattamento. Devi trovare un buon specialista in vena e seguire i loro consigli.