Trattamento della fase iniziale delle ulcere trofiche

Contenuto dell'articolo:

  1. Perché è così importante iniziare a trattare le ulcere trofiche in una fase precoce?
  2. Che aspetto ha un'ulcera trofica in una fase iniziale
  3. Qual è l'essenza del trattamento dell'ulcera trofica nella fase iniziale
  4. Domande dei pazienti sul trattamento dell'ulcera trofica

Perché è così importante iniziare a trattare le ulcere trofiche in una fase precoce?

 

Le ulcere trofiche con vene varicose sono una delle complicazioni più spiacevoli che devono affrontare pazienti e medici.

Lo stadio iniziale dell'ulcera trofica

Lo stadio iniziale dell'ulcera trofica

 

Un'ulcera trofica venosa non è sempre soggetta a rapida regressione anche con un trattamento adeguato. Ecco perché il trattamento della fase iniziale delle ulcere trofiche è così importante. È nella fase iniziale che le ulcere venose trofiche possono essere guarite rapidamente ed efficacemente.

Anche un'ulcera trofica incipiente è un segno di una patologia venosa trascurata ea lungo termine.

Che aspetto ha un'ulcera trofica in una fase iniziale

 

Cos'è un'ulcera trofica nella fase iniziale:

Sembra un'ulcera trofica in una fase iniziale

Sembra un'ulcera trofica in una fase iniziale

 

  • La lipodermatosclerosi locale è un fulcro della pelle pigmentata con assottigliamento dello strato di grasso sottocutaneo, localizzato nelle parti distali degli arti inferiori.
  • Atrofia della pelle bianca. Aree di tessuto biancastro depigmentato in aree di lipodermatosclerosi.
  • Microtraumi di guarigione a lungo termine nella zona dei cambiamenti trofici. Questo è un sintomo importante dell'ulcera venosa incipiente ed è spesso trascurato.

Qual è l'essenza del trattamento dell'ulcera trofica nella fase iniziale

 

Qual è il trattamento della fase iniziale delle ulcere trofiche:

  • Terapia compressiva. Il miglioramento del deflusso venoso contribuisce al ripristino del trofismo nelle parti distali degli arti inferiori.
  • Trattamento della patologia sottostante, vene varicose. L'eliminazione del fattore causale porta alla guarigione di una ferita trofica.
  • Cura completa e limitazione dei fattori traumatici nell'area della formazione dell'ulcera.

Il trattamento dello stadio iniziale dell'ulcera venosa trofica inizia con la diagnosi. L'esame obiettivo e l'ecografia duplex aiutano a comprendere la gravità delle alterazioni trofiche e dei disturbi emodinamici nel sistema venoso per la scelta del trattamento.

Diagnosi di ulcera trofica in una fase iniziale

Diagnosi di ulcera trofica in una fase iniziale

 

Selezione delle tattiche di trattamento ottimali. Nella fase iniziale delle ulcere venose trofiche, il trattamento non deve essere ritardato. Poiché l'ulcera appare rapidamente e cresce di dimensioni. Questo fatto complica ulteriormente il trattamento della malattia.

Tuttavia, il trattamento dello stadio iniziale dell'ulcera venosa trofica è un processo molto gratificante, sia dal punto di vista del paziente che del medico. La cosa principale è vedere un dottore in tempo. Il trattamento dello stadio iniziale dell'ulcera venosa trofica viene effettuato molto più velocemente rispetto al periodo in cui l'ulcera diventa cronica e resistente alla guarigione.

Metodi di trattamento della fase iniziale dell'ulcera venosa trofica nel nostro centro

Metodi di trattamento della fase iniziale dell'ulcera venosa trofica nel nostro centro

 

Quali metodi di trattamento della fase iniziale dell'ulcera venosa trofica utilizziamo:

  • Obliterazione laser endovasale (EVLO).
  • Sclerobliterazione.
  • Miniflebektomiya.

Il rinvio tempestivo ad un buon medico esperto renderà il trattamento dello stadio iniziale dell'ulcera venosa trofica comodo e veloce, con costi e tempi minimi.

Domande dei pazienti sul trattamento dell'ulcera trofica

 

Qual è il momento migliore per iniziare il trattamento dell'ulcera trofica venosa?

È meglio iniziare il trattamento dell'ulcera trofica venosa prima della sua comparsa. Un'ulcera trofica venosa è preceduta da molti sintomi. Questi sono edema, eczema, pigmentazione e diradamento dei tessuti, dolore agli arti inferiori. Per ogni dato sintomo, è necessario contattare un medico, un flebologo.

Come trattare l'ulcera trofica venosa incipiente?

Deve essere trattata un'ulcera trofica venosa incipiente, come altre manifestazioni delle vene varicose. Vale a dire, contattare un flebologo e seguire i suoi consigli.

Chi tratta le ulcere trofiche venose incipienti?

Chirurghi o flebologi sono coinvolti nel trattamento delle ulcere trofiche venose. Con un'ulcera venosa iniziale, è meglio consultare un flebologo. In questa situazione, c'è un'alta probabilità che l'ulcera non inizi nemmeno.

Quando vedere un medico con un'ulcera trofica venosa?

È meglio consultare un medico molto prima della comparsa di un'ulcera venosa trofica. Se l'ulcera è già comparsa, è necessario trovare un buon flebologo esperto che abbia familiarità con questa patologia. Nelle prime fasi, il trattamento sarà limitato all'eliminazione delle vene varicose utilizzando la tecnologia moderna. Nelle fasi successive, oltre a quanto sopra, verranno utilizzate medicazioni speciali e calze compressive antiulcera.

Quali unguenti sono migliori per l'ulcera trofica venosa?

Per le ulcere trofiche venose, vengono utilizzati vari unguenti a seconda dello stadio del processo della ferita. Non esiste un unguento migliore in questa situazione. Il trattamento principale per le ulcere trofiche non sono gli unguenti o persino le coperture delle ferite. La cosa principale nel processo di trattamento è una buona compressione e correzione del flusso sanguigno venoso.