Se le vene varicose non vengono trattate, cosa succederà?

Contenuto dell'articolo:

  1. Cosa succederà se le vene varicose non vengono trattate?
  2. Progressione dei sintomi dell'insufficienza venosa
  3. Le complicanze più comuni delle vene varicose
  4. Domande dei pazienti sulle conseguenze delle vene varicose non trattate

Ogni persona che sospetta le vene varicose probabilmente ha pensato a cosa sarebbe successo se le vene varicose non fossero state trattate. Oggi nel mondo fino al 40% della popolazione maschile e oltre il 60% della popolazione femminile soffre di vene varicose degli arti inferiori in varie forme. La malattia acquisisce significato clinico in circa il 20-30% della popolazione umana.

Cosa succede se le vene varicose non vengono trattate

Cosa succede se le vene varicose non vengono trattate

 

Le vene varicose degli arti inferiori sono sgradevoli di per sé, i nodi varicosi sporgenti e dall'aspetto sgradevole, non hanno ancora aumentato l'autostima per nessuno.

Cosa succederà se le vene varicose non vengono trattate?

 

  • I sintomi dell'insufficienza venosa cronica si sviluppano e progrediscono.
  • Ci sono complicazioni delle vene varicose degli arti inferiori.

L'insufficienza venosa cronica è spesso il motivo per cui una persona viene prima dal medico con denunce di vene varicose.

Progressione dei sintomi dell'insufficienza venosa

 

I seguenti sintomi indicano lo sviluppo di insufficienza venosa cronica:

  • Sensazione di pesantezza agli arti inferiori.
  • Edema nelle parti distali degli arti inferiori.
  • Pigmentazione e lipodermatosclerosi nell'area della pelle degli arti inferiori.
  • Eczema venoso
  • Ulcera trofica venosa.

Questi sono segni di insufficienza venosa cronica, che mostrano in modo eloquente cosa succederà se le vene varicose non vengono trattate. Uno qualsiasi di questi sintomi dovrebbe farti vedere immediatamente un medico. Tuttavia, molti pazienti, anche con lo sviluppo di ulcere venose trofiche, stanno aspettando cosa accadrà dopo se le vene varicose non vengono trattate. Un'ulcera, come qualsiasi ferita cronica di vecchia data, può essere infettata. L'ulteriore sviluppo di eventi può provocare sepsi e (o) cancrena. Inoltre, un'ulcera trofica può causare la comparsa di un tumore maligno (carcinoma o sarcoma) nell'area dell'ulcera.

Le complicanze più comuni delle vene varicose

 

Oltre alle manifestazioni di insufficienza venosa cronica, se le vene varicose non vengono trattate, si può incontrare lo sviluppo di varicotromboflebite e trombosi venosa profonda. La comparsa di masse trombotiche nel sistema venoso è sempre una minaccia. Il trattamento tempestivo in questa situazione è una necessità vitale.

Un'altra manifestazione delle vene varicose, se le vene varicose non vengono trattate per un lungo periodo, sarà il sanguinamento dalle vene varicose. Questa complicazione può anche rappresentare una minaccia immediata per la vita umana.

Pertanto, non è necessario controllare nella propria vita cosa succederà se non si trattano le vene varicose, ma consultare un flebologo in modo tempestivo.

Domande dei pazienti sulle conseguenze delle vene varicose non trattate

 

Se le vene varicose delle gambe non vengono trattate, quali sono le conseguenze?

Se non tratti le vene varicose sulle gambe, sorgono inevitabilmente complicazioni della malattia: trmboflebite, eczema, ulcera venosa trofica, ecc.

Le vene varicose possono essere trattate a 70 anni?

I moderni metodi endovascolari per il trattamento delle vene varicose nelle gambe consentono di curare la malattia in età avanzata. Molti pazienti del Centro Flebologico Innovativo hanno molto più di 70 anni, tuttavia sono stati curati con successo dalle vene varicose degli arti inferiori.

Cosa succede se tratti le vene varicose solo con pomate e compresse?

L'uso di unguenti e compresse per le vene varicose degli arti inferiori è solo un'aggiunta al trattamento principale. Se tratti le vene varicose esclusivamente con unguenti e compresse, inevitabilmente sorgono complicazioni delle vene varicose.

Se è già comparsa un'ulcera, è possibile trattare le vene varicose?

La comparsa di un'ulcera venosa trofica è una complicanza delle vene varicose e un ulteriore incentivo a consultare un medico. Le moderne tecnologie consentono di trattare con successo le vene varicose anche in presenza di un'ulcera venosa.

Quali complicazioni possono esserci se le vene varicose nelle gambe non vengono trattate?

Se le vene varicose delle gambe non vengono trattate, si verificano le seguenti complicanze: edema, eczema, lipodermatosclerosi, ulcera venosa trofica e tromboflebite.