Eczema venoso trofico degli arti inferiori: sintomi, diagnosi e trattamento

Contenuto:

  1. Eczema venoso trofico: che cos'è?
  2. Perché si verifica l'eczema venoso trofico?
  3. Cause della comparsa di eczema venoso trofico
  4. L'eczema venoso trofico è molto grave
  5. Eczema venoso trofico - sintomi
  6. Perché l'eczema venoso trofico compare quasi sempre sugli arti inferiori?
  7. Eczema varicoso trofico - opzioni del corso
  8. Eczema venoso trofico - diagnosi
  9. Eczema trofico, trattamento a Mosca
  10. Eczema trofico: trattamento domiciliare, trattamento con rimedi popolari
  11. Eczema varicoso trofico - trattamento senza chirurgia
  12. Eczema venoso trofico - trattamento laser (EVLO, EVLK), trattamento a radiofrequenza (RFA, RFO)
  13. Prevenzione dell'eczema varicoso
  14. Risultati del trattamento per l'eczema venoso trofico. Foto prima e dopo il trattamento
  15. Domande frequenti dei pazienti su Internet sull'eczema venoso trofico

Eczema venoso trofico: che cos'è?

 

L'eczema venoso trofico è una condizione patologica che si presenta sotto forma di dermatite autoimmune, cioè infiammazione sierosa non infettiva della pelle (principalmente lo strato papillare del derma e dell'epidermide), accompagnata da sintomi di edema, arrossamento, prurito e dolore.

Eczema venoso trofico

Eczema venoso trofico

 

L'eczema venoso è un tipo e una forma comune di eczema, che è causato dalla congestione della pelle a causa del deflusso venoso alterato. L'eczema venoso è anche chiamato eczema varicoso, congestizio o gravitazionale. Il più delle volte ha un corso cronico (ricorrente). La patologia colpisce uno o entrambi gli arti inferiori in combinazione con insufficienza venosa. Nella classificazione europea moderna delle malattie venose croniche, la più richiesta dai massimi esperti - CEAP, questa patologia è indicata come C4a. Ciò significa un danno tissutale piuttosto grave a causa di edema venoso cronico.

Perché si verifica l'eczema venoso trofico?

 

L'eczema venoso si osserva più spesso nei pazienti di mezza età e negli anziani - secondo i principali dermatologi europei, colpisce fino al 20% dei pazienti di età superiore ai 70 anni. Ciò è attribuito ai seguenti motivi:

  • Vene varicose
  • Precedente trombosi venosa profonda dell'arto colpito.
  • La presenza di ulcere trofiche venose.
  • Cellulite trasferita sull'arto colpito.
  • Edema cronico della parte inferiore della gamba, aggravato dal caldo e da una posizione statica prolungata (in piedi).

Il motivo principale per la comparsa della patologia sono le vene varicose, quindi a volte puoi trovare il termine "eczema varicoso".

Eczema venoso di localizzazione atipica

Eczema venoso di localizzazione atipica

 

Abbastanza spesso, i segni di eczema possono essere trovati in giovani pazienti con una lunga storia di vene varicose. Non c'è medico, sia in cliniche pubbliche che private, che non osserverebbe l'eczema venoso nei pazienti sotto i 40 anni.

Cause della comparsa di eczema venoso trofico

 

Quali sono le ragioni principali della comparsa dell'eczema venoso:

  • Interruzione delle valvole venose a causa dell'espansione dei vasi venosi.
  • Cambiamenti nel deflusso venoso, formazione di secrezione patologica (reflusso) di sangue.
  • Deposizione patologica di sangue nelle parti distali degli arti inferiori.
  • La formazione di una risposta immunitaria atipica nella pelle con alterato flusso sanguigno e la comparsa di una reazione infiammatoria.

L'eczema venoso trofico è molto grave

 

L'eczema varicoso ha un decorso cronico e ricorrente e una tendenza a progredire. Abbastanza spesso puoi trovare una situazione, specialmente negli ospedali pubblici, in cui solo i dermatologi sono coinvolti nel trattamento dell'eczema venoso. Considerando la principale componente eziologica della patologia, il deflusso venoso alterato, il trattamento di tali pazienti richiede anni.

 

 

Eczema ricorrente cronico

Eczema cronico ricorrente all'arto inferiore destro

 

La malattia regredisce lentamente, ma invariabilmente ricompare. Inoltre, i cambiamenti trofici negli arti inferiori progrediscono, la lipodermatosclerosi si unisce e quindi appare un'ulcera.

Eczema venoso trofico - sintomi

 

L'eczema congestizio, essendo un tipo di dermatite, ha i sintomi caratteristici di esso:

  • edema,
  • arrossamento,
  • prurito,
  • il dolore.

Inoltre, ci sono sintomi di vene varicose: nodi varicosi, segni ecografici di vene varicose.

Perché l'eczema venoso trofico compare quasi sempre sugli arti inferiori?

 

La risposta a questa domanda sta nella patogenesi delle vene varicose, causa dominante dell'eczema venoso. Le vene varicose colpiscono solo gli arti inferiori, dove i disturbi trofici si verificano lungo il gradiente di gravità nelle loro parti distali. Uno dei quali è l'eczema venoso.

Eczema trofico degli arti inferiori

Eczema trofico degli arti inferiori

 

I cambiamenti eczematosi patologici nella pelle degli arti inferiori sono più spesso causati dalle vene varicose, poiché è questa malattia la causa del deflusso venoso alterato (fino al 90% secondo i principali esperti del settore).

Eczema varicoso trofico - opzioni del corso

 

L'eczema venoso tende a ripresentarsi e diventare cronico per tutta la vita. Inoltre, l'eczema progredisce, coinvolgendo sempre più nuove aree della pelle, spesso si verifica un'infezione, che può persino portare allo sviluppo di una condizione pericolosa per la vita. Se non tratti la patologia venosa, il fattore principale nello sviluppo dell'eczema, i cambiamenti trofici nella pelle portano alla formazione di un'ulcera congestizia. È molto più difficile da trattare.

Eczema venoso trofico - diagnosi

 

La diagnosi di eczema venoso nelle istituzioni mediche urbane pubbliche e private spesso inizia nello studio di un dermatologo, dove uno specialista valuta i cambiamenti locali nella pelle. È molto importante qui che il paziente venga indirizzato a un buon flebologo in tempo. Se i cambiamenti eczematosi sono associati a patologia venosa, è probabile che il trattamento delle sole manifestazioni cutanee sia inefficace. Anche un esame visivo di un flebologo che utilizza tutti i tipi di test funzionali spesso non rivela la vera causa della patologia. In questa fase, un buon esame ecografico delle vene degli arti inferiori è la soluzione migliore.

Diagnostica ecografica dell'eczema venoso trofico

Diagnostica ecografica dell'eczema venoso trofico

 

Solo una diagnostica moderna competente del sistema venoso aiuterà a determinare le corrette tattiche di trattamento.

Eczema trofico, trattamento a Mosca

 

Un buon trattamento dell'eczema venoso a Mosca può essere approssimativamente suddiviso in locale (effetto topico sull'infiammazione della pelle) e trattamento del sistema venoso. Nella prima, spesso, è coinvolto attivamente un dermatologo. Il trattamento locale include:

  • Unguenti e creme, preparati steroidei, sia come parte di questi ultimi che come parte del trattamento sistemico.
  • L'uso di antibiotici e antisettici quando è attaccata un'infezione.

Spesso, nel contesto della medicina pubblica, la cura del paziente termina nella fase del trattamento topico di cui sopra. Questa non è la soluzione migliore, poiché la malattia si basa su cause completamente diverse e la ricaduta della malattia non richiederà molto tempo. Vale a dire, la stasi venosa, che richiede un approccio leggermente diverso. È molto importante che un paziente a Mosca arrivi in ​​tempo per un appuntamento e una diagnosi con un buon flebologo in grado di determinare la tattica corretta per la gestione del paziente. Il trattamento dell'eczema venoso si basa sull'eliminazione della stasi e sul miglioramento del deflusso venoso del sangue. La correzione di quest'ultimo, il più delle volte, consiste nella rimozione di vene varicose patologicamente alterate. La presenza di tecnologie innovative nei moderni centri di Mosca consente di trattare efficacemente anche forme complicate di vene varicose, inoltre, in regime ambulatoriale.

Trattamento laser dell'eczema trofico senza chirurgia

Trattamento dell'eczema trofico nel nostro centro flebologico

 

I principali centri medici di Mosca per il trattamento della patologia venosa utilizzano tecniche di termobliterazione per questi scopi. In un buon centro medico flebologico della città, puoi contare su un trattamento sicuro ed efficace. Le moderne procedure di rimozione delle vene vengono eseguite in anestesia locale attraverso punture cutanee con traumi chirurgici minimi.

Eczema trofico: trattamento domiciliare, trattamento con rimedi popolari

 

I principali esperti del Centro flebologico innovativo di Mosca non raccomandano categoricamente di trattare in modo indipendente l'eczema venoso a casa, specialmente con l'aiuto dei famigerati metodi popolari. Poiché in questo caso, non solo non otterrai l'effetto del trattamento, ma potresti anche affrontare una serie di complicazioni nuove e ancora più gravi.

Eczema varicoso trofico - trattamento senza chirurgia

 

Il fattore principale nello sviluppo dell'eczema congestizio è la patologia del sistema venoso. Pertanto, non è necessario parlare di alcun trattamento efficace senza un intervento radicale. La soluzione migliore sarebbe arrestare l'infiammazione ed eseguire la procedura per rimuovere le vene varicose. Ma l'operazione è così terribile?

Eczema trofico - trattamento laser nel nostro centro

Eczema trofico - trattamento laser nel nostro centro

 

Le moderne tecnologie europee per la rimozione delle vene non sono inferiori alle manipolazioni avanzate in odontoiatria in termini di riduzione al minimo dei traumi chirurgici e dei possibili effetti collaterali. Ma oggi non verrebbe in mente a nessuno di rifiutare il trattamento per la carie per paura di un intervento.

Eczema venoso trofico - trattamento laser (EVLO, EVLK), trattamento a radiofrequenza (RFA, RFO)

 

Considerando che il trattamento radicale dell'eczema varicoso è il trattamento della patologia venosa, sono i moderni metodi di rimozione delle vene varicose che saranno il modo principale per affrontare l'eczema stesso. Oggi, i leader indiscussi in prima linea nel trattamento innovativo delle vene varicose sono i metodi di obliterazione termica, laser e radiofrequenza. Se confrontiamo entrambe le tecnologie, semplicemente non ci sono differenze fondamentali per il paziente.

Trattamento dell'eczema trofico con radiofrequenza

Trattamento dell'eczema trofico con radiofrequenza

 

Quali sono i vantaggi delle tecnologie di termobliterazione:

  • Radicalità ed efficienza (se utilizzato da specialisti esperti, il risultato è quasi del 100%).
  • Bassa invasività, la procedura viene eseguita attraverso punture cutanee.
  • Massima qualità cosmetica.
  • Ambulatorio completo, nessuna necessità di anestesia e ricovero.
  • Sicurezza e comfort della procedura per il paziente.

Trattamento dell'eczema trofico mediante laser

Il risultato del trattamento dell'eczema trofico con un laser dopo 1 mese

 

Dopo il trattamento endovascolare, i sintomi dell'eczema si risolvono rapidamente da soli.

Prevenzione dell'eczema varicoso

 

È possibile prevenire l'eczema venoso se si viene esaminati da un buon flebologo in modo tempestivo e vengono trattate le vene varicose.

Inoltre, il numero e la gravità dei focolai di eczema possono essere ridotti con le seguenti misure:

  • Evita di stare in piedi o seduto con le gambe abbassate.
  • Indossare calze a compressione o calze per carichi statici prolungati
  • Applicare regolarmente emollienti sulla pelle secca e irritata.

Risultati del trattamento per l'eczema venoso trofico. Foto prima e dopo il trattamento

 

Il risultato del trattamento dell'eczema trofico con il metodo di coagulazione laser endovenosa (EVLK) secondo la tecnologia tedesca Biolitec nel nostro centro

Il risultato del trattamento di un paziente con eczema trofico utilizzando il metodo EVLK. Foto prima e dopo il trattamento dell'eczema trofico

Foto prima e dopo il trattamento dell'eczema trofico dell'arto inferiore sinistro

 

Il risultato del trattamento dell'eczema venoso trofico mediante ablazione con radiofrequenza (RFA) nel nostro paziente

Trattamento di un paziente con eczema trofico. Foto prima e dopo il trattamento

Foto prima e dopo il trattamento dell'eczema venoso trofico sull'estremità inferiore sinistra

 

Domande frequenti dei pazienti su Internet sull'eczema venoso trofico

 

Come trattare l'eczema venoso delle gambe a Mosca? Natalia chiede da Mosca: 

Cara Natalia! Per un buon trattamento dell'eczema venoso degli arti inferiori a Mosca, è necessario contattare uno specialista competente, un flebologo. Il medico condurrà una diagnostica dettagliata, incluso l'esame ecografico. Solo allora possiamo parlare di trattamento moderno. La soluzione migliore sarebbe trovare un buon centro flebologico cittadino, dove lo stesso flebologo eseguirà l'ecografia.

Qual è il trattamento moderno per l'eczema venoso delle gambe a Mosca? Ekaterina di Mosca è interessata a: 

Cara Ekaterina! A Mosca, un buon moderno, conforme agli standard europei, il trattamento dell'eczema venoso include tecnologie innovative, sia diagnostiche che terapeutiche. I principali centri flebologici cittadini, incluso il nostro Centro flebologico innovativo di Mosca, stanno trattando con successo l'eczema venoso. Innanzitutto, viene eseguita un'angiografia duplex dettagliata del sistema venoso degli arti inferiori. Solo allora viene prescritto un trattamento, compresa la lotta contro l'infiammazione locale e il trattamento moderno della vera causa dell'eczema, le vene varicose.

Come trattare l'eczema venoso con rimedi popolari? Elena chiede da Ekaterinburg: 

Cara Elena! Gli specialisti del Centro flebologico della città di Mosca hanno una buona esperienza nel lavorare con vari disturbi trofici nelle malattie venose, incluso l'eczema venoso. I principali flebologi del nostro centro sconsigliano il trattamento dell'eczema venoso con rimedi popolari. La malattia risponde bene al trattamento utilizzando le moderne tecnologie, ma spesso abbiamo incontrato gravi complicazioni dopo il trattamento con rimedi popolari.

Mia madre ha l'eczema venoso alle gambe, quale medico è meglio andare? Nikolay chiede a Bryansk: 

Caro Nikolay! Se sospetti che tua madre abbia un eczema venoso, è meglio contattare prima un buon flebologo, un medico specializzato nella diagnosi e nel trattamento della patologia venosa. Innanzitutto, devi capire la causa dell'infiammazione degli arti inferiori. Potrebbe essere necessario l'aiuto di un dermatologo. Se l'eczema è di origine venosa, ora ci sono moderne tecnologie europee, con l'aiuto delle quali non presenterà particolari problemi per curare tua madre.

Quali sono le cause alla base dell'eczema venoso? Olga di Ivanovo è interessata a: 

Cara Olga! Dal punto di vista della scienza e della medicina moderne, la causa dell'eczema venoso è una violazione del deflusso di sangue degli arti inferiori, la formazione di infiammazione autoimmune sullo sfondo di fenomeni stagnanti. All'edema esistente, a causa dell'insufficienza venosa, si aggiungono edema infiammatorio, prurito, arrossamento, dolore.